Annoiarsi



Siamo abituati a riempire le nostre giornate. Forse per paura di ritrovarci ad un certo punto a non saper cosa fare. Ma è proprio qui, una volta giunti a questo punto, che diamo spazio alla nostra immaginazione di fiorire. Nei momenti di noia nascono le idee migliori. È da questo “non so cosa fare” che germoglia un'illuminazione. Abbiamo bisogno di tempi vuoti, di tempi da non dover riempire, di tempi che inconsapevolmente traboccheranno di fantasia. Cosa aspettate? Andate ad annoiarvi un po’